lunedì 28 febbraio 2011

Checa trionfa con Frentubo! Super Althea Racing with frentubo!

Il campionato Mondiale Superbike 2011 e' iniziato nel migliore dei modi per il team Althea Racing e Carlos Checa che ha dominato per tutto il weekend e ha vinto entrambe le manche oggi a Phillip Island in modo molto convincente. E' stato un weekend perfetto per Carlos che ha chiuso ogni sessione in prima posizione, ha conquistato la Superpole ed ha festeggiato oggi la vittoria in entrambe le manche.
Gara 1: Purtroppo alcune sezioni della pista sono rimaste umide dopo le abbondanti piogge cadute in mattinata. Carlos e' partito comunque molto forte, trovandosi in seconda posizione alla fine del primo giro, alle spalle di Laverty sulla Yamaha. Nell'arco di solo due giri lo spagnolo e' riuscito a sorpassare il pilota irlandese per prendere il comando. A quel punto ha cominciato ad aumentare subito il suo vantaggio sugli inseguitori e a metà gara il portacolori del team Althea riusciva a gestire un vantaggio di 4 secondi su Biaggi, che transitava in seconda posizione. Carlos ha saputo gestire perfettamente anche l'ultima fase della gara, senza prendere rischi, ed è andato a vincere la prima gara della stagione in modo convincente, davanti a Biaggi (Aprilia) e Haslam (BMW).
Gara 2: Dopo una buona partenza Carlos si trovava ancora una volta in seconda posizione. Dopo solo poche curve riusciva a scavalcare Haslam per la prima posizione, ma in rettilineo il pilota inglese gli rispondeva subito. Nel giro successivo Checa si gettava ancora all'attacco e questa volta conquistava la prima posizione in modo definitivo senza dare la possibilità ai suoi avversari di replicare. Da quel punto in poi, il pilota spagnolo ha corso una gara solitaria, aumentando costantemente il suo vantaggio e replicando quindi la prima manche. Carlos passava sotto la bandiera a scacchi con un vantaggio di oltre un secondo su Biaggi e Melandri, rispettivamente secondo e terzo.
Dopo il primo dei tredici eventi del calendario 2011 del mondiale Superbike, Carlos Checa, con i punti accumulati oggi, comanda la classifica dei piloti con 50 punti mentre, grazie alle eccezionali prestazioni del pilota del team Althea, la Ducati comanda la classifica costruttori.Carlos Checa (Gara 1 - vincitore, Gara 2 - vincitore)"Le prove sono andate benissimo e sapevamo di avere un buon ritmo, ma in gara non si sa mai quello che può succedere, specialmente quanto alla mattina trovi la pista bagnata, come in questa occasione. La mia strategia era di mettermi davanti e fare il passo perche' sapevo che era superiore a quello di miei rivali. In Gara 1, una volta passato Laverty, sono riuscito a trovare un buon ritmo. E' stata una bellissima gara. Capita ogni tanto e siamo stati fortunati ad iniziare questa stagione in un modo così strepitoso. Gara 2 e' stata molto simile, ho gestito bene tutta la gara e ce l'abbiamo fatta! E' stato un weekend fantastico, abbiamo dominato dall'inizio alla fine. Siamo stati fortunati anche con il tempo; cominciare un campionato meglio di cosi' non si puo'. Vorrei ringraziare la Ducati e tutto il team per aver avuto fiducia in me; adesso andremo a Donington e continueremo a dare il massimo."
Genesio Bevilacqua, General Manager di Althea Racing"Abbiamo fatto tutte le prove e il fine settimana in modo impeccabile, e' andato tutto per il verso giusto. Carlos era molto concentrato per la gara e non ha mai perso fiducia neanche quando i rivali si sono avvicinati alla fine della Superpole. Il lavoro sul passo l'avevamo gia fatto durante le prove, quindi eravamo nella posizione giusta prima di iniziare le gare. Vorrei ringraziare il team, i ragazzi hanno fatto un lavoro di coordinamento perfetto, ringrazio Carlos ovviamente, per le sue qualita' come persona e come pilota e la Ducati che credo possa essere soddisfatta di questi risultati. Finalmente ringrazio i nostri sponsor che continuano a sostenerci in questo periodo economicamente difficile."
RISULTATI: Gara 1 - 1. Checa (Ducati); 2. Biaggi (Aprilia); 3. Haslam (BMW). Gara 2 - 1. Checa (Ducati); 2.Biaggi (Aprilia); 3. Melandri (Yamaha)
CLASSIFICA: Piloti - 1. Checa (Ducati) 50; 2. Biaggi (Aprilia) 40; 3. Haslam (BMW) 27; 4. Melandri (Yamaha) 27; 5. Fabrizio (Suzuki) 18; 6. Rea (Honda) 17; 7. Haga (Aprilia) 16; 8. Sykes (Kawasaki) 15...... Costruttori - Ducati 50; Aprilia 40; Yamaha 29; BMW 27; Suzuki 18; Honda 17; Kawasaki 15
(ducati.it)

The 2011 World Superbike Championship began in the best possible way for the Althea Racing team and Carlos Checa who, after a weekend of domination, stormed to victory in both of today's races at Phillip Island. It was a perfect weekend for Carlos and his Ducati 1198; he finished every session in front and snatched pole before running away with the double victory this afternoon.
Race 1: unfortunately certain sections of the track were still damp after a shower earlier in the day. Carlos nevertheless got away fast, finding himself in second position, behind Laverty on the Yamaha, by the end of the first lap. The Spanish rider made light work of passing Laverty a couple of laps later, to take command of the race. He immediately began to build up a gap and by mid-race he had a four second advantage over Biaggi in second position. Checa made no mistakes in managing the last phase and won this first race in convincing style, ahead of Biaggi (Aprilia), second, and Haslam (BMW), third.
Race 2: Carlos was once again in second place at race start; after the first corners, he was able to find a way past Haslam to take the lead, but the Englishman quickly responded. During the following lap Checa was back on the attack and this time he regained control in definitive fashion. From that point on, he ran a solitary race, managing his advantage in a near replica of race 1. He passed the chequered flag with an advantage of more than a second over Biaggi and Melandri in second and third respectively.
After the first of thirteen Superbike events, Carlos Checa, with today's points, commands the rider's classification with 50 points while, thanks to Carlos' performance, Ducati leads the way in the manufacturer's standings.
Carlos Checa (Race 1 - winner, Race 2 - winner)"The sessions went extremely well and we knew we had good rhythm but you never know what might happen in the raecs, especially if you find a wet track on Sunday morning, as we did today. My strategy was to get ahead and keep pace as I knew my pace was stronger than that of my rivals. In Race 1, once past Laverty, I was able to find a good rhythm. It was a really great race. Every so often you have a weekend like that and we were lucky to be able to start the season in such a fantastic way. Race 2 was very similar, I managed the situation and we did it! A really great weekend in which we dominated from start to finish. We were also lucky with the weather; we couldn't have asked for a better start. I want to thank Ducati and the team for believing in me. Next we head to Donington where we'll continue to give 100%.
Genesio Bevilacqua, General Manager di Althea Racing"We completed all of the session, in fact the entire weekend, impeccably and everything went right. Carlos was extremely focused on the races and never lost concentration, not even when his rivals got closer at the end of the Superpole. We had worked on pace during the session so were in the right position at the start of the races. I want to thank the team, the boys coordinated everything perfectly, and also Carlos for his qualities both as a person and as a rider. I also thank Ducati who I believe can be satisfied with these results. Finally I thank our sponsors who continue to support us in these economically difficult times."
RESULTS: Race 1 - 1. Checa (Ducati); 2. Biaggi (Aprilia); 3. Haslam (BMW). Race 2 - 1. Checa (Ducati); 2.Biaggi (Aprilia); 3. Melandri (Yamaha)
CHAMPIONSHIP POINTS:Riders - 1. Checa (Ducati) 50; 2. Biaggi (Aprilia) 40; 3. Haslam (BMW) 27; 4. Melandri (Yamaha) 27; 5. Fabrizio (Suzuki) 18; 6. Rea (Honda) 17; 7. Haga (Aprilia) 16; 8. Sykes (Kawasaki) 15......Manufacturers- Ducati 50; Aprilia 40; Yamaha 29; BMW 27; Suzuki 18; Honda 17; Kawasaki 15
(ducati.it)

Nessun commento:

Pages

Follow by Email

Cerca nel blog

Grande vittoria del Team Speed UP con Fabio Quartaro ! / HDR HEIDRUN-SPEED UP RACING TEAM: RACE QUARTARARO SEALS SUPERB VICTORY

HDR HEIDRUN-SPEED UP RACING TEAM: GARA QUARTARRO SIGILLA UNA VITTORIA ECCEZIONALE AL GRAN PREMIO MONSTER ENERGY Il pilota del...