sabato 24 novembre 2012

Piccoli ma GRANDI! Team UFO in evidenza


Milano. I piloti del Team KTM UFO Corse Maglia Azzurra si sono fatti onore nelle gare di chiusura degli Internazionali d'Italia Supercross disputate sul circuito realizzato all'interno dell'EICMA. Grazie alla vittoria della manche di qualificazione e di quella ufficiale Filippo Zonta si è laureato campione italiano della classe 85. Ottima anche la prestazione di Gabriele Oteri, salito sul podio con un meritato terzo posto nella classifica di campionato. Questi due giovanissimi piloti si sono cimentati con successo anche il giorno seguente nella gara di chiusura del campionato europeo 85 che li ha visti al loro debutto: Zonta è arrivato secondo nella gara di qualificazione e ha vinto la gara ufficiale, Oteri si è invece piazzato quarto in qualifica e settimo in gara. Successo anche per Davide Bonini, anch'egli del Team KTM UFO Corse Maglia Azzurra, che si è fregiato del titolo di campione SX degli Internazionali d'Italia 125 chiudendo la stagione con l'impeccabile gara di Milano che lo ha visto vincitore sia nella qualifica che in gara.


STRONG FINISH FOR THE RIDERS OF THE MAGLIA AZZURRA
Milan (Italy). The riders of Team KTM UFO Corse Maglia Azzurra made themselves proud in the season ending race of the Internazionali d'Italia Supercross, held on the circuit created at the 2012 EICMA. By winning the qulifying race as well as the official race, Fillipo Zonta was crowned the italian champion in the 85cc class. Optimal performance also by Gabriele Oteri, with a 3rd place finish. These two young pilots cemented their success also the next day in the closing race, the European 85cc championship, in which they both debuted. Zonta finishing 2nd in the qualifying and 1st in the official race, and Oteri 4th on qualifying and seventh overall. Success also for Davide Bonini, also from Team KTM UFO Corse Maglia Azzurra ,who won the SX champions title in the 125cc of the Internazionali d'Italia, which saw him close the season in Milan by winning the qualifying and official races.

Samuele Bernardini del Team KTM Federazione Motociclistica Italiana UFO Corse ha chiuso la sua stagione nel Campionato europeo SX2 terminando al posto d'onore dietro il francese Teillet, campione europeo già dalla gara precedente. Il diciassettenne ha quindi conquistato la più alta posizione disponibile piazzandosi secondo in qualifica e tagliando il traguardo al primo posto nella finale dopo un lungo testa a testa con il francese Berthome. Il giorno precedente Samuele, in preparazione della sua gara si era schierato al via degli Internazionali d'Italia mettendosi in luce vincendo la qualifica e finendo secondo nella classifica di giornata.



In chiusura della stagione la Federazione Motociclistica Italiana ha testimoniato la propria soddisfazione per i prestigiosi risultati conquistati dai suoi giovanissimi portacolori, ringraziando tutti coloro che hanno collaborando al progetto Maglia Azzurra ad iniziare dalle famiglie di tutti i piloti.

Samuele Bernardini of Team KTM Federazione Motociclistica Italiana UFO Corse finished the season in the European SX2 Championship behind frenchman Teillet, who had won the European championship the previous race. The seventeen year old couldn't have done any better, finishing 2nd in the qualifying and winning the official race after a long neck and neck battle with frenchman Berthome. The previous day, Samuele, in preparation for his race, entered the Internazionali d'Italia, spotlighting himself, winning the qualifier and finishing second in daily ranking.

In finishing the season the Federazione Motociclistica Italiana stated that they were satisfied with the results, especially of their young pilots, thanking everyone that collaborated in the project Maglia Azzurra, expecially all the families of the young riders.

Nessun commento:

Pages

Follow by Email

Cerca nel blog

Tubi freno per Suzuki 650 abs 2017 / Suzuki 650 abs 2017 Brake lines

P/N 132171 Type 1 (red covered) Front and rear-steel fitting-(raccordi in acciaio con resistenza alla corrosione 240h secondo DIN50 021-SS)...