sabato 25 febbraio 2012

(in primo piano Oscar foto facebook)
SUPERPOLE CANCELLED; ALTHEA RACING E CHECA QUALIFICARE TERZO per le prime gare SBK della stagione sabato 25 febbraio 2012

Phillip Island, 25 febbraio 2012: un inizio tragico per il Mondo Superbike 2012 quando un grave incidente si è verificato durante il campionato australiano Superstock 600 gara di questo pomeriggio a Phillip Island, dimostrando fatale per il giovane pilota Oscar McIntyre, dal Queensland, Australia. Team Althea racing invia le sue condoglianze alla famiglia e agli amici di Oscar McIntyre.


Di conseguenza, le sessioni di Superpole sono state annullate e le posizioni della griglia piloti Superbike sono state decise in base ai tempi combinati di qualificazione. Team Althea Corse ei suoi piloti Carlos Checa e Davide Giugliano sarà quindi allineati in terza posizione e il XIV, rispettivamente sulla griglia la gara di domani. Checa e Giugliano , già quarto e terzo posto rispettivamente nella prima sessione di qualifiche di ieri, erano in pista questa mattina, determinato a fare un ulteriore miglioramento. Su una pista più fresco rispetto a ieri pomeriggio, quasi tutti i piloti sono stati in grado di migliorare i loro tempi, Checa inclusa. Mid-session del 2011 ha registrato un campione 1m31.6 che lo posizionato secondo alle spalle di Sykes sulla Kawasaki. Grazie a quel momento, Carlos qualificato in terza posizione. Purtroppo Giugliano è riuscito a migliorare il suo miglior tempo in prime qualifiche impostato, ma il lavoro svolto ieri, lo pose in quattordicesima posizione, alla fine delle qualifiche, abbastanza per entrare nella Superpole, successivamente cancellate. Nella pratica finale del primo pomeriggio, sia Althea uomini lavoravano con i loro tecnici per apportare modifiche finali prima della gare di domani. Checa ha chiuso la sessione in seconda posizione, Giugliano dodicesimo. Come spiegato in precedenza, la griglia di gara è stata determinata in base ai tempi di qualificazione, il che significa che Carlos partirà dalla prima fila, in terza posizione, mentre Davide si allineano in quarta fila, in quattordicesima. Entrambi i Althea Racing piloti sento pronto per la prima sfida del campionato 2012. Carlos Checa : "Prima di tutto voglio inviare le mie condoglianze alla famiglia di McIntyre, una terribile tragedia. Superpole era comprensibilmente annullata in seguito. Per quanto riguarda la mia giornata è stata interessata, posso dire che le qualifiche sono andate bene. Abbiamo lavorato ancora una volta sulla ricerca di un ritmo in gara ed i tempi scese troppo. Partiamo dalla prima fila in base ai tempi di qualificazione, che è una buona notizia per noi. Oggi sono riuscito a trovare di meglio ritmo e sono quindi abbastanza fiducioso per domani. Detto questo, non sarà facile, in primo luogo a causa del caldo e soprattutto a causa dei sei chili in più che abbiamo a bordo, specialmente quando stiamo perdendo 15 chilometri all'ora sul rettilineo agli altri piloti. Farò del mio meglio come sempre e vedremo ". Davide Giugliano : "Sono rimasto scioccato e dispiace sentir parlare di McIntyre e inviare le mie condoglianze ai suoi cari. Per parlare di come la mia giornata è andato sembra irrilevante, ma posso dire che questa mattina ho avuto problemi a cavallo in un vento così forte. Non mi aspettavo che e davvero avuto difficoltà nelle condizioni. A partire dalla quarta fila significa che ho bisogno di scendere la linea più breve tempo possibile, naturalmente, e vedere cosa posso fare. Dovremo vedere come caldo è come mi sembra di andare meglio il più caldo è, io credo che le temperature domani le condizioni di razze ". TEMPI (QUALIFICHE): 1. Sykes (Kawasaki) 1m31.3; 2. Biaggi (Aprilia) 1m31.4;. 3 Checa ( Ducati ) 1m31.6; 4. Smrz ( Ducati ) 1m31.7; 5. Guintoli ( Ducati ) 1m31.8, 6. Camier (Suzuki) 1m31.9; 7. Canepa ( Ducati ) 1m31.9, 8. Rea (Honda) 1m31.9; 9. Berger ( Ducati ) 1m31.9; 10. Fabrizio (BMW) 1m32.0 ... 14. Giugliano ( Ducati ) 1m32.1



The World Superbike paddock has extended its sympathy to the family and friends of 17 year-old Oscar McIntyre, who was tragically killed in an Australian Superstock 600 race prior to Superpole.

The youngster sustained fatal injuries when he crashed during the early stages of the Superstock race, a tragedy that has left many in the paddock deeply saddened:
Infront

“Tissot-Superpole today was cancelled after a fatal accident suffered by young Australian Superstock 600 rider Oscar McIntyre in a support race before the session was due to start. Infront Motor Sports and the entire SBK paddock offer their condolences to the McIntyre family and all those affected by his loss.”
Tom Sykes

“Pole position has come with mixed emotions because of some very bad news and first and foremost I want to pass on my condolences to the family and friends of Oscar McIntyre."
Max Biaggi

“Any statement seems superfluous. We are very saddened about what happened. We don't know the details but suspending the session seemed like the logical thing to do.”

Jonathan Rea

“It was a bit of a weird situation without having a Superpole, so we were just sitting and waiting to go out. I didn't know at the time but afterwards I got told that a young rider in the Aussie 600 class, Oscar McIntyre, lost his life. So, before I talk about my day, I want to send my thoughts and regards to his family and friends.”

Hiroshi Aoyama

“I also want to send my best wishes to the family of the rider who died today.”
Carlos Checa

“First of all I want to send my condolences to McIntyre's family, a terrible tragedy. Superpole was understandably cancelled as a result.”

Joan Lascorz

“I want to give my sincere condolences to the family of Oscar McIntyre first of all and his accident puts all other things into perspective."


Davide Giugliano

“I was shocked and sorry to hear about McIntyre and send my condolences to his loved ones.”

BMW

“This incident has deeply saddened every member of Team BMW Motorrad Motorsport. We send our sympathies to Oscar McIntyre's family and want to show our respects for them and the young rider at this difficult time.”

Effenbert Liberty Ducati

"We would like to pay our respect to the whole Oscar's family and all his friends."

Crescent Fixi Suzuki

"Leon, Josh and all at Crescent Fixi Suzuki would like to extend our condolences to the family of Oscar McIntyre in their sad times"

The incident caused Superpole to be cancelled, leaving Tom Sykes on pole position by virtue of his fastest lap time from Q2.


(http://www.crash.net/)

Nessun commento:

Pages

Follow by Email

Cerca nel blog

SUPER NAKAGAMI , SUPER FRENTUBO!

Takaaki Nakagami produced a brilliant ride to take fifth place at the Italian Grand Prix, his best-ever finish in the MotoGP class. St...